Chieti, nasce una parco dalla sinergia tra Comune e Carabinieri Forestali

 Si chiama “Giardino del Sole” e tornerà fruibile il 25 novembre per la Festa dell’Albero, il parco di via Casalbordino che il Comune di Chieti ha riqualificato in sinergia istituzionale con i Carabinieri Forestali. “La riconsegna venerdì non è solo un gesto simbolico, ma una buona pratica a tutela dell’ambiente e a favore della città – ha detto in conferenza stampa il sindaco di Chieti Diego Ferrara – Un gesto che ci auguriamo sia di esempio alla cittadinanza su quanto importante sia il decoro della città e di cui ringraziamo i carabinieri forestali che ne sono stati primi interpreti”. Il tenente colonnello Tiziana Altea, comandante del Gruppo Carabinieri forestale di Chieti, ha spiegato che il progetto si incardina nella Giornata nazionale “Alberi: linfa della città” e prevede riqualificazione e arredo, con materiale di risulta proveniente dalle riserve nazionali gestite dai Reparti Carabinieri Biodiversità dei Carabinieri forestali (Pieve Santo Stefano, Vittorio Veneto) e nello specifico sono stati usati alberi morti per cause naturali per realizzare panchine, tavoli e bacheca informativa. “Ci sarà anche la messa a dimora di 10 essenze arboree e arbustive che cominceremo a piantare venerdì, con la partecipazione dell’Istituto Comprensivo 3 – ha aggiunto Altea – con cui abbiamo iniziato un percorso didattico che si concentrerà anche sulle piante officinali. Le piante saranno geolocalizzabili: avranno un cartellino con un QR code che informa sulla percentuale di CO2 che la pianta sta introitando per contribuire al contenimento dell’inquinamento e consente di seguirne la crescita, abbiamo scelto specie compatibili con l’ambiente quali leccio, sorbo, melo selvatico. Finalità della manifestazione è far crescere una consapevolezza dell’assoluta necessità di salvaguardare e conservare l’ambiente e il patrimonio arboreo in generale, con un focus sul recupero delle aree urbane”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nuova Pescara, Sospiri: progetto di legge in Consiglio il 21 febbraio

“Prosegue l’iter legislativo che porterà il progetto di legge ‘Nuova Pescara’ in Consiglio regionale il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *