Consiglio regionale a Pescara il 18 febbraio

Il Consiglio regionale torna a riunirsi domani 18 febbraio alle ore 11.00 nell’aula consiliare del Comune di Pescara. All’ordine del giorno l’esame dei seguenti documenti politici: Interrogazione a firma del consigliere Pettinari (M5S)  recante: “Servizio Territoriale Emergenza: 118 Montesilvano”; Interpellanza a firma del consigliere Stella (M5S) recante: “Balneabilità della ex zona antistante via Balilla in seguito denominata “zona antistante Via Leopardi” Pescara; Interpellanza a firma del consigliere Pettinari (M5S)  recante: “Affidamenti servizi di consulenza effettuati dalla Società Unica Abruzzese di Trasporto (TUA) S.p.A.”; Interpellanza a firma del consigliere Blasioli (PD) recante: “Interventi sulle infrastrutture funzionali alla valorizzazione turistica delle stazioni invernali Passolanciano-Maielletta previsti dal Masterplan”; Interpellanza a firma del consigliere Blasioli (PD) recante: “Nuova sede Regione Abruzzo a Pescara e riorganizzazione uffici regionali”; Interpellanza a firma del consigliere Paolucci (PD)  recante: “Procedure illegittime per nomina Direttore Amministrativo e Direttore Sanitario delle Aziende Sanitarie Locali della Regione Abruzzo”; Interpellanza a firma dei consiglieri Taglieri, Fedele, Marcozzi, Cipolletti, Smargiassi, Pettinari e Stella (M5S)  recante: “Coronavirus e Piano Pandemico Regionale”; Interpellanza a firma del consigliere Fedele (M5S)  recante: “Commissariamento Parco Naturale Regionale Sirente-Velino”. A seguire verranno esaminati i seguenti progetti di legge: “Disposizioni in materia di valutazione di incidenza e modifiche alla legge regionale 3 marzo 1999 n. 11 (Attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112: Individuazione delle funzioni amministrative che richiedono l’unitario esercizio a livello regionale e conferimento di funzioni e compiti amministrativi agli enti locali ed alle autonomie funzionali)”; Progetto di legge per il ”Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio derivanti dalla sentenza del T.A.R. Abruzzo n. 166/2018. Dipartimento Sviluppo Economico – Turismo (DPH)”; Progetto di legge per il “Riconoscimento  di debito fuori bilancio derivante da definizione stragiudiziale di contenzioso per ingiustificato arricchimento della Regione”. In coda sono previste le seguenti nomine: elezione componenti del Collegio regionale per le Garanzie Statutarie; elezione del Garante per l’infanzia e l’adolescenza; designazione del componente Sezione regionale di Controllo della Corte dei Conti; designazione del componente dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ricostruzione, vertice Legnini – Unioncamere

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *