Consiglio regionale, si discute delle norme urgenti in materia di rifiuti

Torna a riunirsi l’Assemblea legislativa. Domani alle ore 12.00, è convocato il Consiglio regionale, nella Sala Ipogea del Palazzo dell’Emiciclo. L’ordine del giorno si apre con la discussione dei seguenti documenti politici: Interrogazione a firma del consigliere Dino Pepe (Pd) sulla “Situazione relativa alla persistenza dei miasmi maleodoranti nei territori ricadenti i Comuni di Colonnella, Controguerra, Martinsicuro”; Interpellanza a firma del consigliere Francesco Taglieri (M5S) sul “Focolaio Covid nella struttura “Casa Religiosa Antoniano” a Lanciano”; Interpellanza a firma del consigliere Sandro Mariani (Abruzzo In Comune) sulla” Procedura di richiesta ed esecuzione SARS-COV2 test in ambito scolastico”; Interpellanza a firma del consigliere Sara Marcozzi (M5S) sulla “Pet-Tac dell’Ospedale di Chieti: rischio esposizione SARS-COV-2 pazienti immuno depressi e costi noleggio”. A seguire l’esame dei seguenti provvedimenti di legge: “Disciplina delle attività di tatuaggio, piercing e delle pratiche correlate”; “Riconoscimento della legittimità̀ dei debiti fuori bilancio per acquisizione di beni e servizi in assenza del preventivo impegno di spesa (trasporto pubblico locale, relativamente all’anno 2019); “Norme urgenti in materia di rifiuti”; “Norme a sostegno dell’economia circolare e di gestione sostenibile dei rifiuti.”. Sempre martedì’ 1 dicembre, alle ore 11.30, si riunisce la Conferenza dei Capigruppo, costituita in Giunta per le elezioni, per la convalida del Consigliere Simona Cardinali.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Francavilla al Mare, il sindaco Luciani revoca le deleghe da assessore a Francesca Buttari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *