Cresco Awards – Città sostenibili, un premio per L’Aquila per la riqualificazione a Sassa Scalo

Consegnati, nell’ambito della 39^ Assemblea Annuale dell’Anci presso la Fiera di Bergamo, i premi dell’edizione 2022 di Cresco Awards – Città Sostenibili, la 7^ edizione del contest promosso da Fondazione Sodalitas con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), per lo sviluppo sostenibile dei territori in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu. Cento i progetti candidati da 80 Enti (Comuni, Città Metropolitane, Comunità Montane o Unioni di Comuni di tutta Italia) che si aggiungono agli oltre 700 presentati nelle scorse edizioni ora consultabili nella Biblioteca Cresco, una banca dati online che testimonia l’impegno fondamentale dei Comuni italiani per guidare lo sviluppo dei territori verso un futuro sostenibile. A meritare il Cresco Awards 2022 i Comuni di Roseto Capo Spulico (Cs), Cles (Tn), Crispiano (Ta), i Comuni del Pia Rurale (Vi), Pozzuoli (Na) e Brescia.

Il Comune dell’Aquila ha vinto il premio “Scuole sicure e confortevoli”, grazie al “Progetto Pinqua per la riqualificazione paesaggiastico-ambientale per la resilienza urbana dell’ex complesso scolastico di Sassa Scalo”.

Grande soddisfazione anche di Pierluigi Biondi, sindaco de L’Aquila: ”A L’Aquila non stiamo solamente ricostruendo, stiamo anche ripensando il territorio, stiamo anche ricostruendo degli immobili e a fianco delle nuove costruzioni, a fianco delle nuove scuole, abbiamo adottato anche progetti di rigenerazione urbana che passano attraverso la riqualificazione di quello che avevamo che è stato danneggiato dal terremoto e che oggi utilizziamo per la nostra comunità – afferma Biondi che conclude -Dietro ad ogni opera c’è una strategia ben definita, ci siamo lasciati alle spalle i tempi della quotidianità affrontata al giorno per giorno”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti ha diminuito del 40 per cento i costi degli eventi e delle luminarie

Il Comune di Chieti ha diminuito del 40 per cento i costi degli eventi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *