Delvecchio: i 10 milioni per i bus saranno reintegrati

“Si’, e’ vero, 10 milioni di euro del Masterplan destinati al dissesto idrogeologico sono stati utilizzati per l’acquisto di nuovi mezzi di trasporto pubblico Tua, ma saranno reintegrati e, comunque, l’operazione e’ avvenuta quando si paventava la possibilita’ che Casa Italia (il Dipartimento che il governo ha voluto per promuovere la sicurezza del Paese in caso di rischi naturali) intervenisse. Questo poi non e’ accaduto, ma quei finanziamenti saranno reintegrati e rispetto a quanto necessario per risolvere il problema del dissesto nella regione, sono una minimissima parte”. Lo ha detto Enzo Del Vecchio, delegato alla vigilanza e il controllo del Masterplan, replicando a quanto affermato dal coordinatore regionale dei Dipartimenti di Lega Abruzzo Giancarlo Giuliante. “Le critiche ci sono sempre, ma se non ci fosse una logica capace di intervenire guardando alle esigenze complessive di un territorio, non si spiegherebbe il bisogno di investire, ad esempio, 135 milioni di euro sul digitale. I fondi sono stati utilizzati per l’acquisto di mezzi pubblici a basso impatto ambientale, e’ vero, ma saranno reintrodotti nel Masterplan”, conclude Delvecchio

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nasce in Abruzzo Polis 305.

Marco Alessandrini, Gianguido D’Alberto, Americo Di Benedetto ed Antonio Luciani annunciano la creazione di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *