Disabilità, Santangelo: daremo seguito a decreto attuativo votato da CdM

“È nostra intenzione recepire prontamente le novità inserite nel decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità che, secondo le previsioni, dovrebbe avere piena attuazione entro il 2026”. Lo afferma l’assessore regionale alle Politiche sociali, Roberto Santangelo, commentando la decisione del Consiglio dei ministri di approvare il decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità. “Il cosiddetto ‘Progetto Vita’ – prosegue Santangelo – si configura come un passo in avanti per garantire una presa in carico completa della persona con disabilità dal punto di vista sanitario, sociosanitario e sociale nell’ottica di superare le frammentazioni di prestazioni e servizi. Non possiamo – conclude l’assessore alle Politiche sociali – che apprezzare la sensibilità dimostrata dal Consiglio dei ministri nell’approvare il decreto sul ‘Progetto di vita’ che, oltre a contenere la riforma delle procedure di accertamento dell’invalidità civile, richiama la Convezione Onu sui diritti delle persone con disabilità”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Api, zafferano e microdistillerie, il Consiglio regionale premia le migliori idee di impresa nel Parco d’Abruzzo

Quattordici progetti vincitori, due menzioni speciali e ventottomila euro di premialità erogati. Si chiude con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *