Incontro col Ministro Carfagna, in arrivo risorse per 123 milioni

“Il rilancio economico dell’Abruzzo e’ pronto ai nastri di partenza: ammonta a 123 milioni di euro il primo anticipo dei fondi ministeriali per finanziare piccole e grandi opere da spalmare sul territorio. Pescara presentera’ subito al tavolo del Dicastero i progetti inerenti la riqualificazione delle aree di risulta e il Parco Nord, due interventi strategici che saranno in volano per lo sviluppo del capoluogo adriatico. Complessivamente l’Abruzzo potra’ contare su un plafond di 700 milioni di euro di investimenti attraverso la programmazione 2021-2027 dei Fondi per lo Sviluppo e la Coesione, Fondi FSE e FESR”. Lo ha detto il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri al termine dell’incontro a Roma con il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna, alla presenza del senatore Nazario Pagano, dell’assessore regionale D’Amario e del sindaco di Pescara Carlo Masci. “Il dialogo con il Ministero era gia’ stato aperto e imbastito dal Governatore Marsilio e oggi la squadra ‘azzurra’ ha riannodato le fila della progettualita’, fissando step e ipotizzando le prime priorita’ – ha sottolineato Sospiri – incontrando nel Ministro Carfagna una profonda e assoluta vicinanza nei confronti dell’Abruzzo e della sua ripresa economica post-emergenza sanitaria. Il Ministro Carfagna era gia’ a conoscenza delle criticita’ che la pandemia ha generato sul nostro sistema economico-produttivo, ma al tempo stesso conosce le misure che il nostro Governo regionale con il Presidente Marsilio ha gia’ intrapreso a sostegno del territorio e soprattutto delle ambizioni di ripresa delle nostre citta’ che stanno mettendo in campo le migliori energie. Le risposte alle nostre istanze sono state immediate: l’Abruzzo disporra’ subito di un primo anticipo di risorse pari a 123milioni di euro finalizzate a sostenere interventi sul territorio, dagli impianti sportivi alle opere di riqualificazione di ampio respiro. Nel frattempo il Ministro Carfagna ha annunciato la disponibilita’ di altri 25-30milioni di euro destinati a finanziare la ripartenza delle imprese abruzzesi, i bandi di assegnazione sono gia’ pronti e ci permetteranno di far scorrere le graduatorie, dimezzando i tempi di attesa”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Contributo di 112.630 mila euro per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti speciali nel sito ex Montecatini

Un contributo di 112.630 mila euro per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti speciali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *