Maltempo, Sib-Confcommercio Abruzzo segnala notevoli danni agli stabilimenti balneari

Il Sib-Confcommercio Abruzzo segnala notevoli danni agli stabilimenti balneari su numerosi tratti del litorale abruzzese a causa delle mareggiate e del maltemmpo che stanno flagellando la costa. Il presidente Riccardo Padovano sollecita l’avvio dei lavori di difesa della costa gia’ programmati dalla Regione Abruzzo: “Occorre iniziare da subito perche’ sono sempre piu’ frequenti fenomeni naturali impetuosi come quelli in atto che possono essere contrastati solo con adeguate opere a protezione della costa”, sostiene il presidente regionale del sindacato degli imprenditori balneari. “In alcuni tratti siamo riusciti ad evitare il peggio grazie a scogliere radenti poste a protezione delle strutture a seguito delle mareggiate di novembre, ma in altri punti scoperti l’impeto del mare e’ arrivato addirittura a ridosso delle strade e delle civili abitazioni”. “Malgrado la volonta’ dei balneari di compartecipare alla realizzazione di tali opere”, contesta Padovano, “le nostre parole sono state inascoltate”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Interrogazione di Zennaro sui disagi sull’autostrada A14

Presentata dal deputato Antonio Zennaro (Popolo Protagonista) l’interrogazione al Ministro della Infrastrutture e dei Trasporti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *