Pagano: La gestione dell’emergenza e’ stata pessima

“L’Abruzzo piegato dal maltempo, che piange i suoi morti e le devastazioni, ha ferite ancora aperte di cui deve essere interessato il Parlamento. Perche’ gli errori compiuti nella gestione delle emergenze non possono e non devono piu’ ripetersi”. Lo afferma il coordinatore regionale di Forza Italia in Abruzzo, Nazario Pagano. “La nostra regione – aggiunge Pagano – e’ stata martoriata dalla furia della Natura e dall’inadeguatezza delle strutture, sopperite dall’ammirevole e commovente slancio dei singoli, dei volontari, dei vigili del fuoco, della Protezione civile, dalle forze dell’ordine e di quanti si sono spesi per dare una mano a tutti i livelli. Oggi si impone una riflessione sugli aspetti e sulle manchevolezze della gestione della macchina dei soccorsi su un’emergenza che era stata preannunciata e alla quale si doveva far fronte con lucidita’ e funzionalita’. Cose che sono invece mancate. Ma quel che piu’ amareggia e’ lo sconcertante rimpallo di responsabilita’ tra persone e istituzioni al quale abbiamo assistito. La gestione dell’emergenza e’ stata pessima. Affinche’ tutto cio’ non si ripeta, occorre agire proprio sulla gestione della macchina dei soccorsi e dell’emergenza, perche’ l’Abruzzo oggi e’ in ginocchio”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teramo, bike sharing con 70 mezzi in città

Arrivano 70 bici elettriche per la città di Teramo che potranno essere noleggiate in 18 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *