Pescara, via libera al progetto per il mercato etnico 

Il Consiglio Comunale di Pescara ha approvato il progetto di realizzazione dell’area da destinare a mercato etnico e dell’integrazione: la delibera e’ passata con 16 voti favorevoli, 12 quelli contrari. “Il voto espresso – ha commentato il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini – e’ la risposta a un impegno che nessuno prima di noi aveva portato avanti fino in fondo. Un impegno che mette insieme inclusione e legalita’, perche’ Pescara e’ una citta’ inclusiva e nel rispetto di questa vocazione storica ci siamo mossi, per riportare nell’alveo della legalita’ situazioni che nel centro della citta’ evidenziavano una realta’ diversa, lasciata cosi’ e ‘tollerata’ da quanti ci hanno preceduto a Palazzo di Citta’. Ci siamo impegnati – ha aggiunto – a restituire alla citta’ un mercato dove non si svolgano illegalita’. Abbiamo scelto una sede, abbiamo fatto in modo che ci fossero tutte le garanzie possibili perche’ cio’ si realizzasse, perche’ riteniamo che il mercato etnico e dell’integrazione sia un’opportunita’ per tutti e debba nascere e crescere su questi presupposti. Lo abbiamo fatto senza togliere alla comunita’ senegalese, nell’attesa, l’opportunita’ di lavorare, secondo le regole, dentro i mercati cittadini”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, consegnati i lavori del Circolo Canottieri

Iniziato formalmente il percorso che porterà al recupero e al restauro dell’immobile del Circolo Canottieri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *