Ricordo del terremoto del 6 aprile 2009, Sospiri: è importante esserci +++ VIDEO +++

“È importante esserci perché L’Aquila è la casa del Consiglio regionale e l’Emiciclo è rinato insieme a questa città. Ci siamo per i familiari, con lo stesso dolore e la stessa vicinanza”. Sono le parole del presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri, alla vigilia del quattordicesimo anniversario del terremoto dell’Aquila, del 6 aprile 2009. Il Consiglio regionale rinnova la sua presenza alle cerimonie con il presidente Sospiri, il vice Santangelo e i consiglieri Verrecchia, D’Addazio e Pietrucci

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Elezioni Europee, Vannacci: sono molto ottimista sui risultati

Un applauso nella sala gremita del Consiglio provinciale dove ha presentato i suoi libri, selfie, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *