‘Ripartiamo Abruzzo!’ il nuovo spazio web per le idee

Si chiama ‘Ripartiamo Abruzzo!’ il nuovo spazio web, da sabato attivo sul portale regionale, aperto al contributo degli operatori dei settori produttivi, chiamati a elaborare proposte per il riavvio e la messa in sicurezza del sistema economico regionale post Covid 19. E’ l’ultima iniziativa della Giunta regionale impegnata in queste ore a definire le linee guida per la ripartenza. Accanto agli incontri tematici, che sono in corso di svolgimento tra assessorati, imprese e sindacati, l’ulteriore strumento partecipativo e’ il ‘Laboratorio di idee’, nei settori tematici cosi’ individuati: lavoro e welfare; industria e servizi alle imprese; commercio, ristorazione ed esercizi di somministrazione; servizi alla persona, sport e tempo libero; artigianato e piccola impresa; turismo, Aree interne e Parchi; universita’ e centri di ricerca; agricoltura.

Agli interessati e’ richiesto di riempire un format con il quale fornire sia le misure per il contenimento e distanziamento nell’ambito di riferimento, sia proposte per il rilancio del settore. L’idea del presidente Marco Marsilio risponde alla necessita’ di essere “protagonisti con il governo, fornendo una serie di contributi che provengono anche dalle associazioni di categoria, dagli imprenditori, dalle forze sindacali, che rappresentano eccellenze a livello nazionale e che tanto possono dare in termini di idee alla Regione”. Gli interventi si articoleranno in due forme distinte: la prima mediante incontri mirati, “mentre per la seconda – spiega Marsilio – utilizzeremo una formula gia’ sperimentata con ottimi risultati nella programmazione europea: una piattaforma telematica, gestita sul sito istituzionale della Regione Abruzzo, con la quale tutte le attivita’ economiche, dalla piu’ grande alla piu’ piccola, potranno fornire le necessarie proposte per il rilancio e la ripartenza del proprio ambito”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *