Sanità, assessore Verì invita i primari di Vasto “a fare squadra”

Una riunione tecnica voluta dall’assessore alla Salute della Regione Abruzzo, Nicoletta Verì, per un confronto sulle criticità e sui punti di forza, ma soprattutto sulle proposte da mettere in campo per migliorare l’organizzazione e recuperare efficienza, si è tenuta all’ospedale di Vasto con i primari ai quali l’assessore ha rivolto l’invito a fare sistema “perché ciascuno è parte del tutto e non possiamo più permetterci di giocare partite singole”. “Dobbiamo raggiungere un equilibrio che non è solo quello dei conti – ha precisato l’assessore – ma anche nell’allocazione delle professionalità, che a volte non sono distribuite equamente fra strutture hub e spoke e in rapporto ai volumi e tipologie di prestazioni erogate. Personalmente mi sono impegnata a non effettuare tagli al personale nell’ambito del piano di rientro chiesto dal tavolo ministeriale, il turn over sarà garantito, ma il fabbisogno va rivisto in funzione dell’attività svolta. Il senso di questo incontro, allora, è trovare tutti insieme le soluzioni più giuste per intervenire efficacemente sulle situazioni più critiche, facendo leva sulla responsabilità dei direttori di dipartimento, che devono rapportarsi all’ospedale di Vasto come cosa propria”. A conclusione della mattinata il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, ha fatto il punto sui tempi di attesa, migliorati con le azioni messe in campo, e la produttività.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trasporto pubblico locale, confermato lo sconto del 10% agli studenti pendolari

Sarà garantito anche per l’anno scolastico 2024/2025 lo sconto del 10% sugli abbonamenti degli studenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *