Sicurezza delle scuole, Forza Italia critica la maggioranza a Pescara

“A Pescara ci sono 73 scuole di competenza comunale e, fatta eccezione per circa una decina di esse, tutte vanno sottoposte allo studio di vulnerabilita’ sismica e alla relativa messa in sicurezza. Cio’ significa che i 400mila euro di spesa pescati dall’assessore Cuzzi dall’avanzo di amministrazione non copriranno tutte le necessita’”. Lo affermano i consiglieri comunali pescaresi della coalizione di centrodestra, composta da Forza Italia, Pescara in Testa e Pescara Futura. “Per l’ennesima volta – dicono i tre gruppi – il sindaco Alessandrini ha disatteso un impegno preciso assunto con la citta’ approvando la mozione in cui, in fase di esame di bilancio, aveva garantito che al tema della sicurezza degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, avrebbe destinato non briciole, ma buona parte degli 8milioni e mezzo di euro dell’avanzo di amministrazione stesso”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fina (Pd): mai più divisi alle elezioni amministrative

Il segretario regionale del Partito Democratico Michele Fina traccia un bilancio delle elezioni amministrative e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.