Tre milioni di interventi per il Comune di Campli

L’assessore regionale agli Enti Locali, Pietro Quaresimale, ha espresso soddisfazione per gli interventi finanziati a favore del Comune di Campli dal Piano di ripartizione regionale delle risorse post-sisma approvato ieri dal Comitato istituzionale. Gli interventi individuati per il Comune di Campli riguardano la riqualificazione della Torre Campanaria e Porta Angioina (1.500.000 euro), la viabilità urbana (1.000.000 euro) e il recupero dei cimiteri comunali di Sant’Onofrio e Castelnuovo di Campli (530 mila euro). Il Piano approvato destina all’Abruzzo il 12,76% delle risorse disponibili, finanziando interventi per i comuni della Provincia di Teramo. Si tratta di risorse che permetteranno agli enti di completare gli interventi volti a ripristinare importanti strutture a servizio della comunità che hanno subito danni significativi a seguito del sisma.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nuova Pescara, le associazioni manifestano sotto il Consiglio regionale ma Sospiri conferma: non intendiamo rinviare

Manifestazione davanti al Comune di Pescara di sigle ed associazioni che si oppongono alla Legge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *