Tre milioni per la valorizzazione e messa in sicurezza degli alloggi ATER

La Giunta regionale d’Abruzzo, nella sua seduta di ieri, ha licenziato il provvedimento recante “Valorizzazione e messa in sicurezza degli alloggi ATER in via Salara Vecchia ed in via Caduti per Servizio nel comune di Pescara; adozione dei progetti di manutenzione straordinaria”. Come ha spiegato lo stesso Presidente Luciano D’Alfonso, l’inziativa, che prevede un impegno finanziario pari a 3 milioni e 715.000 euro, nasce dalla considerazione che l’attuale governo regionale “sin dall’atto del suo insediamento, ha rivolto particolari premure al riordino, alla valorizzazione, all’efficientamento, alla messa in sicurezza, al recupero ed alla straordinaria manutenzione del patrimonio immobiliare di proprieta’ regionale”.

D’Alfonso ha poi detto che e’ “necessario assicurare e garantire il miglior decoro possibile a tutti gli alloggi ATER della regione Abruzzo, con particolare riferimento a quelli piu’ densamente abitati, poiche’ siti in aree urbane delle maggiori citta’ abruzzesi e occupati da persone anziane o portatori di handicap, raramente rese oggetto di puntuali interventi manutentivi”. In particolare, il progetto prevede interventi di manutenzione straordinaria del complesso ATER in via Caduti per Servizio a Pescara per un costo complessivo di 2 milioni 465.000 euro e di interventi di manutenzione straordinaria del complesso ATER in via Salara Vecchia a Pescara per un costo complessivo di un milione e 250.000 euro

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Api, zafferano e microdistillerie, il Consiglio regionale premia le migliori idee di impresa nel Parco d’Abruzzo

Quattordici progetti vincitori, due menzioni speciali e ventottomila euro di premialità erogati. Si chiude con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *