Tribunali minori, ddl di Fina per scongiurare la chiusura

Un disegno di legge per confermare in modo strutturale e permanente i tribunali minori abruzzesi e cioè quelli di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto. A depositarlo è stato il senatore Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese e già consigliere
del Ministro della Giustizia, quando il dicastero era retto dal Dem Andrea Orlando. Fina sottolinea che “la proposta punta a dare definitiva soluzione alla battaglia portata avanti da amministratori, operatori della giustizia e cittadini che ha già portato all’importante risultato di una proroga della scadenza al 31 dicembre 2023 dell’operatività dei quattro presidi di giustizia. In queste ore si parla di una nuova proroga triennale: darò il mio appoggio a questa proposta così come ho lavorato in passato a tutte le proroghe che ci hanno consentito di salvare i tribunali in questi anni”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rendiconto finanziario 2023 in Commissione Bilancio

La Prima Commissione “Bilancio, affari generali e istituzionali”, riunita oggi, ha licenziato a maggioranza i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *