Tribunali minori, presentato un emendamento da Sigismondi e Liris per evitare la chiusura

I senatori Etelwardo Sigismondi (FdI) e Guido Quintino Liris (FdI) hanno presentato un emendamento al decreto Milleproroghe per la proroga triennale e l’immediata riapertura delle piante organiche del personale amministrativo dei quattro tribunali dell’Abruzzo a rischio chiusura. “Il Milleproroghe e’ lo strumento adatto per riaffrontare la problematica dei nostri fondamentali presidi di giustizia”, sostiene Sigismondi, “con l’obiettivo di centrare la definitiva soluzione, la cui discussione si e’ avviata con il recente incontro del 20 dicembre scorso con il ministro Carlo Nordio e il sottosegretario Andrea Delmastro Delle Vedove e durante il quale e’ emersa la necessita’ di un maggior lasso temporale per addivenire alla migliore intesa”.

“Il decreto Milleproroghe, il cui iter e’ partito il 21 dicembre, esattamente un giorno dopo l’incontro con il ministro e, dunque, con un tempo troppo ristretto per poter intervenire direttamente sul testo, e’ arrivato al vaglio del Senato il 3 gennaio”, ricorda Liris, “e la prossima settimana sara’ discusso nelle due commissioni permanenti, Bilancio, di cui sono membro, e Affari Costituzionali. “.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giunta regionale, contributi per le DMC e fondi per ITS e Centri per l’impiego

La Giunta regionale, riunitasi in seduta ordinaria, su proposta del Presidente Marco Marsilio, ha approvato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *