Autostrada A14, disagi in soluzione e pedaggi ridotti al 50%

Entro fine mese sara’ completamente ripristinata la viabilita’ su due corsie per senso di marcia sulle autostrade A14 e A16. La notizia giunge a seguito del provvedimento dell’Autorita’ giudiziaria di Avellino che ha accolto la richiesta di Autostrade per l’Italia di modificare l’attuale assetto dei cantieri sulle tratte interessate. Le direzioni di Tronco di Pescara e di Cassino avvieranno immediatamente i lavori necessari per ampliare le corsie, riducendo sensibilmente i disagi sulla viabilita’. In considerazione dei volumi di traffico attesi nei prossimi giorni, storicamente piu’ elevati sulla A14, Autostrade per l’Italia ha deciso di attivare dalla mezzanotte di oggi una riduzione del 50% del pedaggio lungo la tratta tra San Benedetto del Tronto e Val di Sangro, in entrambe le direzioni e per tutti gli utenti in transito. Tale misura restera’ in vigore fino alla fine del mese di luglio quando saranno completati gli interventi di ampliamento delle corsie dell’A14. Autostrade per l’Italia esprime “soddisfazione per l’esito del confronto tenutosi in questi mesi con la Procura sulla base delle indicazioni tecniche pervenute dal ministeri delle Infrastrutture che consentira’ una regolare circolazione agli utenti sulle tratte, soprattutto in vista dei flussi di traffico estivi”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo, l’allarme degli operatori Cna: intero comparto a rischio con le nuove restrizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *