Consumi, in Abruzzo la spesa media delle famiglie in calo del 5%

Nel 2020, in Abruzzo, la stima della spesa media mensile delle famiglie e’ di 2.083 euro, con un calo del 5% circa rispetto al 2019 (2.193). La spesa media regionale e’ di 245 inferiore rispetto a quella nazionale (2.328), ma la flessione registrata tra lo scorso anno e il 2019 e’ inferiore a quella italiana (-9%). E’ quanto emerge dall’analisi dei dati contenuti nel report ‘Spese per consumi delle famiglie’ dell’Istat. Per quanto riguarda i capitoli di spesa, in Abruzzo, del totale di 2.083 euro, il 38% riguarda la voce ‘Abitazione, acqua, elettricita’, gas e altri combustibili’ (35,5% nel 2019) e il 21,4% riguarda ‘Prodotti alimentari e bevande analcoliche’ (19,1% nel 2019). Tra i capitoli in calo vi sono ‘Abbigliamento e calzature’ (4,6 nel 2019 e 3,7 nel 2020), i ‘Trasporti’ (da 13,1 a 9,8), ‘Ricreazione, spettacoli e cultura’ (da 4,4 a 3,7) e ‘Servizi ricettivi e di ristorazione’ (da 3,9 a 3,1). Tra le voci in lieve aumento vi sono ‘Bevande alcoliche e tabacchi’.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Expo Dubai, le Regioni italiane riprese da Gabriele Salvatores

Ad ormai 100 giorni dall’inaugurazione di Expo 2020 Dubai entra nel vivo il percorso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *