Formazione, gli Its abruzzesi sono tra i migliori d’Italia

La valutazione sulla qualità degli istituti tecnologici superiori abruzzesi è nettamente migliorata rispetto agli anni precedenti secondo un’analisi diffusa da Openpolis. L’87,5% dei percorsi Its abruzzesi conclusi nel 2021 è stato giudicato dal ministero con il punteggio di valutazione migliore (più della media nazionale) e nessuno degli 8 percorsi di studi nei 6 Its abruzzesi è stato classificato come “critico” o “problematico”. Inoltre un docente su 5 proviene dall’università, una quota doppia rispetto alla media nazionale.

Tuttavia, gli studenti e le studentesse negli Its sono ancora pochi, in Italia come in Abruzzo. Nei prossimi anni il nostro paese – anche sulla scorta degli obiettivi posti dal Pnrr – sarà chiamato a un potenziamento di questi istituti, con un raddoppio degli iscritti. Oggi sono circa 26mila in Italia, in base alla rilevazione del giugno scorso.

Nel 2021, ultimo anno per cui è disponibile il monitoraggio, gli iscritti a percorsi conclusi in quell’anno in Abruzzo erano stati 235, i diplomati 159. Cifre ancora modeste, specie se confrontate con le performance elevate registrate nella regione: a un anno dal diploma, infatti, il 91,8% dei diplomati aveva trovato lavoro (146 persone). Di queste, 145 in un’area coerente con il percorso seguito.

Queste tipologia di istituto in Abruzzo sono 6 e si occupano di efficienza energetica (all’Aquila), moda (Pescara), mobilità sostenibile e trasporto merci (Ortona, in provincia di Chieti), meccanica e automotive (sempre nel chietino), sistema agroalimentare (Teramo) e turismo e cultura (Mosciano Sant’Angelo, anch’esso nel teramano).

“Da notare che l’Abruzzo nel 2021 supera quasi tutte le altre regioni in termini di performance dei percorsi Its. Soprattutto se si considera che il dato di due di queste – Basilicata e Molise – non è direttamente comparabile con le altre, per la presenza di un solo percorso Its in queste regioni nell’anno in esame”, si legge nell’analisi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi per i caregiver tra i provvedimenti approvati dalla Giunta regionale

La Giunta regionale, riunitasi in seduta ordinaria, su proposta del presidente Marco Marsilio, ha deliberato, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *