Incendio nella notte in un appartamento all’Aquila, un morto

Un incendio si è sviluppato all’Aquila nella notte all’interno di un appartamento al primo piano di un edificio nel quartiere del Torrione, in piazza Cifani, intorno all’una. O. M., un uomo di 62 anni è deceduto probabilmente per le esalazioni da monossido di carbonio. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto, sono entrati dalla finestra dell’appartamento posta al primo piano di un condominio ed hanno affidato il corpo esanime del 62enne alle cure dei medici del 118 che hanno tentato invano di rianimarlo. Difficile per ora ipotizzare la causa dell’incendio attribuibili a una sigaretta non spenta o una stufetta difettosa. Sul posto la squadra volante della questura che si occupa con la Mobile della indagini dopo aver fatto un sopralluogo nell’appartamento e ascoltato alcuni residenti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, potenziare la diagnostica per immagini per abbattere le liste di attesa

 L’abbattimento delle liste di attesa grazie al potenziamento della diagnostica per immagini è stato al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *