Manager, in Abruzzo incremento del 7,5 per cento

Crescono le figure manageriali, segno che imprenditori e aziende hanno compreso l’importanza delle competenze. Manager e dirigenti crescono in tutti i settori con un significativo +9% per il terziario e terziario avanzato e solo del 1,1% per l’industria, in crescita anche ambito come Istruzione, Servizi di informazione e comunicazione nonché sanità e assistenza sociale segno di come il comparto dei servizi sia sempre più significativo per la crescita e lo sviluppo del Paese.

L’Abruzzo registra un incremento del +7,5% che porta il numero complessivo dei manager a 908 con una crescita esponenziale dell’universo femminile con una variazione del +29,2 % dal 2020 al 2021. Chieti la provincia con più dirigenti 360 (327 uomini e 33 donne) in aumento del 3,7% con una crescita della dirigenza femminile del 37,5%.

I dati sono stati diffusi durante l’assemblea annuale di Manageritalia Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna e Umbria, negli spazi del Marriot Rome Central Park che ha visto presenti 100 manager delle regioni interessate. L’assemblea è stata anche l’occasione per analizzare i dati di crescita dei dirigenti emersa dal ‘Rapporto Manager 2023’ su dati Inps.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Report Polizia, aumenta il numero dei maltrattamenti contro familiari e conviventi

La violenza di genere in famiglia aumenta così come i reati per la costrizione al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *