Omicidio nella Residenza per anziani San Pio a Vasto

Omicidio nella notte nella Residenza per anziani San Pio a Vasto. Una donna di 86 anni e’ morta, colpita molto probabilmente da un vicino di stanza di 72 anni, sembra con problemi psichiatrici, con il trapezio del letto alza malati. Almeno stando a quanto e’ trapelato dall’attivita’ investigativa dei carabinieri della locale compagnia. Ad avvertire le forze dell’ordine il personale in servizio: la violenta scena sarebbe stata ripresa dal sistema di videosorveglianza attivo 24 ore su 24 in ogni stanza della moderna struttura che opera da dodici anni e ospita decine di ricoverati. La violenza delle ferite riportate alla testa non hanno lasciato scampo alla donna. I rilievi scientifici sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile coordinati dal tenente Luca D’Ambrosio. Il presunto assassino e’ stato sedato; al momento non e’ stato predisposto alcun provvedimento dall’autorita’ giudiziaria.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nel weekend del Black Friday hanno deciso di fare acquisti oltre quattro italiani su dieci

Nel weekend del Black Friday hanno deciso di fare acquisti oltre quattro italiani su dieci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *