Sono quasi 140mila le terze dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Abruzzo

Sono quasi 140mila le terze dosi di vaccino contro il Covid-19 fino ad oggi somministrate in Abruzzo. Il dato, stando ai dati ufficiali del Governo aggiornati al pomeriggio, sale a 139.878. Del totale, 43.372 sono state somministrate negli ultimi sette giorni. Il dato e’ in crescita del 52% rispetto al totale della settimana precedente. Solo 3.343, invece, le prime dosi somministrate in una settimana, dato comunque in aumento del 32% rispetto ai sette giorni precedenti. I numeri sono aumentati in particolare negli ultimi giorni, dopo la decisione di introdurre il super Green pass per Natale. Intanto, la copertura vaccinale, ovvero la popolazione che ha completato il ciclo con due dosi o con un siero monodose, e’ ora all’83,5%. Senza neppure una dose piu’ del 14% degli over 12, cioe’ oltre centomila persone. Per quanto riguarda le terze dosi, 47.746 somministrazioni hanno riguardato gli over 80, 27.098 la fascia 70-79 anni, 26.988 quella 60-69 anni, 18.838 la fascia 50-59 anni, 11.458 quella 40-49 anni, 4.995 quella 30-39 anni, 2.645 la fascia 20-29 anni e 116 somministrazioni la fascia 12-19 anni. Per quanto riguarda invece la copertura vaccinale, il dato e’ all’90% per la fascia di eta’ 70-79 anni. Seguono quella 60-69 (88,8%), quella 20-29 (86,6%), la fascia 50-59 anni (84,3%), gli over 80 (83,4%), la fascia 40-49 anni (80,7%), quella 30-39 anni (79,4%) e quella 12-19 (70,5%).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rapporto Oxfam, aumentano le diseguaglianze tra i più ricchi e i poveri

A fine 2020, il 20% piu’ ricco degli italiani deteneva oltre due terzi della ricchezza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *