Pescara, assembranti nei luoghi della movida in centro

Nell’ultimo giorno dell’entrata in vigore della ‘zona arancione’, tanta gente e assembramenti nel centro di Pescara. A Piazza Muzii tantissime persone presenti per gli aperitivi e, poco dopo le 18, l’area e’ stata chiusa dalle forze dell’ordine. La gente e’ stata fatta gradualmente defluire e, dopo oltre un’ora e mezza, la Piazza era ancora inaccessibile. Folla anche in piazza della Rinascita (piazza Salotto), in corso Umberto, via Firenze, via Cesare Battisti e in tutto il centro cittadino. Per tutto il pomeriggio le forze dell’ordine, nell’ambito del dispositivo interforze, hanno pattugliato le principali vie cittadine.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Centro sperimentale di cinematografia all’Aquila, tornano le attivita’ in presenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *