A love supreme-Capestrano Incontri Jazz, al via la seconda edizione

Torna a Capestrano la seconda edizione del festival “A love supreme-Capestrano Incontri Jazz”, ideato e prodotto da Nicola Capriati con il supporto dell’associazione MusicArti presieduta da Maria Letizia Perticarini e con la direzione artistica del sassofonista Dimitri Grechi Espinoza
Presenti alla conferenza stampa per illustrare il programma, l’ideatore del progetto Nicola Capriati, la presidente dell’associazione MusicArti Maria Letizia Perticarini, il direttore artistico e sassofonista Dimitri Grechi Espinoza, il prof. Daniel Tummolillo dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila – i cui allievi hanno curato la grafica delle locandine – e Antonio D’Alfonso, sindaco di Capestrano.

Quest’anno l’evento, che si snoda in quattro giornate, è arricchito di musicisti e di esibizioni, rimanendo fedele alla stupenda location originaria, l’Abbazia di San Pietro ad Oratorium di Capestrano.

Ad aprire il programma giovedì 27 Giugno alle ore 21,00, infatti, sarà il concerto “Il Jazz incontra il Coro Barocco”, connubio di sax e coro barocco su composizioni di Hildegard von Bingen con Dimitri Grechi Espinoza al sax, le soprano Anna Simboli ed Elena Bertuzzi, e le allieve di Canto barocco del Conservatorio Evaristo felice Dall’Abaco di Verona.
Si proseguirà venerdì 28 Giugno alle ore 21,00 con il concerto per viola da gamba solo con improvvisazioni e voce di Chris Dahlgren “Viola da gamba e improvvisazioni Jazz”.
Sabato 29 Giugno alle ore 18,30 sarà la volta di “Bandoneon soli”, concerto di Bandoneon soli con duo finale con Daniele Di Bonaventura al bandoneon e Carlo Maver al bandoneon.
Per concludere domenica 30 Giugno alle ore 18,30 con il concerto del pianista aquilano Jacopo Petrucci “Bach, Debussy, Ravel, Ligeti e improvvisazioni Jazz”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Lanciano, Torino di Sangro e Villa santa Maria immersi nel Festival internazionale della musica barocca diretto dal maestro Matteo Cicchitti.

Dal 16 al 21 luglio l’International Festival of Baroque Music approda, ancora una volta in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *