Cartoons on the bay, Abruzzo protagonista con la Winter Edition a L’Aquila

Presentazione del ‘Cartoons on the Bay’, il festival internazionale dedicato all’animazione televisiva, cinematografica e cross-mediale promosso da Rai e organizzato da Rai Com protagonista a L’Aquila al Movieplex, in via Leonardo da Vinci, dall’1 al 3 dicembre con la Winter Edition.

Presenti anche il vice sindaco Daniele Raffaele e in collegamento Teresa de Santis, presidente Rai com e Luca Milano direttore di Rai Kids. Quasi 1000 studenti, 2 anteprime mondiali e una ricca retrospettiva dei migliori lungometraggi in animazione del momento. Tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito.

Dopo il successo dell’edizione estiva di Pescara, Cartoons on the Bay approda a L’Aquila con la Winter Edition celebrando in maniera particolare l’anima kids del Festival, tramite un fitto programma di appuntamenti e contenuti dedicato a giovanissimi e famiglie.

“Come avvenuto a Pescara – ha aggiunto Marislio – e ovunque Cartoons on the Bay abbia portato le sue produzioni speriamo in una larga partecipazione che potrà far crescere questo evento ulteriormente nei prossimi anni,  per rafforzare anche nella Rai la convinzione di aver fatto la scelta giusta investendo in Abruzzo, scegliendo questa regione per svolgere questo festival di livello internazionale”.

“Abbiamo pensato un programma che veda le bambine e i bambini non solo come spettatori ma anche e soprattutto come protagonisti attivi – ha aggiunto il direttore artistico di Cartoons on the Bay, Roberto Genovesi – con un forte coinvolgimento delle scuole. Inoltre abbiamo regalato a l’Aquila un fitto programma di lungometraggi in animazione vincitori di numerosi premi internazionali e due anteprime mondiali per tutta la famiglia con la presenza della protagonista Elva Trill, già nota al grande pubblico per la sua interpretazione in Jurassic World Dominion’’.

Saranno quasi 1000 gli studenti delle classi primarie e secondarie di primo grado attesi dall’1 al 3 dicembre per incontrare i volti e i personaggi più noti di Rai Gulp e Rai Yoyo. Moltissime attività in programma a partire dalle anteprime cinematografiche. Si parte il 2 dicembre con A day with Santa, film che racconta di una vacanza concessa a Babbo Natale: a sostituirlo, nel suo faticoso lavoro, una ragazza, Santa Belle. Il 3 dicembre sarà la volta di Sherlock Santa, pellicola in cui Babbo Natale, a letto malato, ripete senza sosta la parola Lebanna, tutto questo mentre il Natale incombe. Per risolvere il caso l’assistente di Babbo Natale ricorre alla magia, evocando il più grande detective di sempre, Sherlock Holmes! Presenti in sala il regista Francesco Cinquemani e l’attrice protagonista Elva Trill. Alle due anteprime si aggiungeranno le proiezioni dei film premiati nella scorsa edizione del Festival: Opal, vincitore del premio ‘Miglior Regia Pulcinella Awards 2022’, Belle premiato come ‘Miglior Sceneggiatura Pulcinella Awards 2022’, Troppo Cattivi che si è aggiudicato come miglior film il ‘Pulcinella Awards 2022’ e la proiezione speciale The Deer King. Tra le moltissime attività in programma quelle proposte da Oreste Castagna, attore, regista e formatore teatrale che parlerà ai più giovani della magia del mestiere dell’attore, e presenterà Storie di Pace. Ma ci sarà anche Andrea Lucchetta con il suo Spike Team. E naturalmente Nicoletta Costa, autrice della celebre serie Nina & Olga. Il 3 dicembre è in programma un grande spettacolo organizzato in collaborazione con Soluna Eventi che si aprirà con Armando Traverso e i pupazzi di Rai Radio Kids. La presentatrice Vera Vavassori introdurrà i pupazzi dei personaggi delle serie di Rai Kids, Puffi, Pinocchio e Freeda, Topo Tip e 44Gatti, che si alterneranno sul palco esibendosi in giochi che coinvolgeranno il pubblico. Il poster di Cartoons On The Bay Winter Edition è disegnato da Nicoletta Costa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Premio Majano a Chieti, tra i vincitori Giancarlo Giannini, Giorgi e Bennato

Sono stati assegnati a Giancarlo Giannini protagonista in “David Copperfield” (1966) e “…E le stelle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *