Pescara, evento in onore di Witold Pilecki il volontario ad Auschwitz ricordato con la musica di Marco Patricelli

In occasione della Giornata della Memoria, a Pescara si terra’ un evento in omaggio all’eroe polacco Witold Pilecki. Lo ha comunicato l’ambasciata polacca a Roma. Un concerto in prima assoluta sara’ dedicato al tenente di cavalleria che si fece volontariamente arrestare dalla Gestapo per farsi imprigionare nel campo di concentramento nazista di Auschwitz, con lo scopo di organizzarvi una rete di resistenza e inviare rapporti sulla situazione nel campo. Nell’80mo anniversario della sua fuga dal lager e nel 75mo della sua uccisione, la “Petite Suite Pilecki” – questo e’ il titolo dell’opera composta da Marco Patricelli – sara’ eseguita il 26 gennaio all’auditorium del Conservatorio di Pescara dall’Orchestra sinfonica del “Luisa d’Annunzio”, diretta da Adriano Melchiorre. Il concerto si svolgera’ con l’alto patrocinio del ministero della Cultura di Varsavia, dell’ambasciata di Polonia e dell’Istituto polacco di Roma, dell’American Jewish Committee e dell’Unione delle comunita’ ebraiche, nonche’ delle istituzioni abruzzesi, e vedra’ la partecipazione dell’ambasciatrice di Polonia in Italia, Anna Maria Anders, figlia del generale Wladyslaw, che fu diretto superiore del tenente Pilecki. Wladyslaw Anders fu comandante del secondo Corpo d’Armata polacco in Italia, che riporto’ una storica vittoria nella battaglia di Montecassino e contribui’ alla liberazione della penisola dal nazifascismo.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Vincenzo Schettini alla Mondadori di Pescara presenta il suo libro “La fisica che ci piace”

Vincenzo Schettini, il prof influencer più amato del web e dai più giovani e mercoledì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *