Terrasound a Giulianova con Ernia e Mannarino

Ernia e Mannarino saranno i protagonisti del Terrasound, festival organizzato da Best Eventi con il patrocinio del Comune di Giulianova, che avrà luogo il 24 e 25 agosto in Piazza Bruno Buozzi di Giulianova.

Ernia – mercoledì 24 agosto – ore 21

Nonostante la giovane età (solo 26 anni) Ernia ha già molto da raccontare, e lo fa con una maturità e una visione rare tra i suoi colleghi, tanto che la sua scrittura è stata spesso accostata alla produzione letteraria di cantautori e autori ben più navigati di lui. Allo stesso tempo, però, è anche un rapper poliedrico e credibile, cosa che gli permette di reclamare un posto di primo piano nell’attuale scena urban italiana. Il suo terzo album in studio, Gemelli, uscito il 19 giugno per Island Records, non fa che confermare questi due assunti di partenza, e dimostra che è possibile spaziare tra diversi sottogeneri e sfumature mantenendo intatta la propria identità e visione artistica.

Mannarino – giovedì 25 agosto – ore 21

Considerato uno dei migliori artisti italiani contemporanei, erede della grande tradizione di cantautori come Paolo Conte e Fabrizio De André, Mannarino, attraverso la cifra originale del suo lavoro, una rigorosa ricerca musicale e un sound che attinge a ritmi d’Oltreoceano si è dimostrato un modello non omologato per le nuove generazioni. Con i suoi 4 album ha saputo dare dignità di poesia alle sue ballate, creando canzoni indimenticabili da leggere e poesie da ascoltare. Brani come “Me so ‘mbriacato”, “Apriti Cielo” o “Marylou” sono diventati velocemente dei grandi classici. Con l’ultimo album “Apriti Cielo” per MANNARINO arriva la definitiva consacrazione: il disco di platino e un tour che in appena un anno supera le 150mila persone. Il suo live è considerato all’unanimità tra gli spettacoli migliori in circolazione. Mannarino è inoltre il primo artista italiano ad essere stato invitato a suonare come ospite d’onore sotto la Navata Centrale del Musée d’Orsay di Parigi in occasione dell’evento Curieuse Nocturne, a gennaio 2020. In quell’occasione il cantautore ha annunciato il suo ritorno live con un tour nei palazzetti. Il 17 settembre 2021 è uscito il suo ultimo album “V”, in versione cd e doppio vinile oltre che su tutte le piattaforme digitali di streaming e download. L’album è stato anticipato dai singoli “Africa”, pubblicato a sorpresa, e “Cantarè”, annunciato pochi giorni prima dell’uscita. Prodotto dallo stesso Mannarino e registrato tra New York, Los Angeles, Città del Messico, Rio De Janeiro, l’Amazzonia e l’Italia, l’album è un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani, un disco che parla le lingue del mondo, intriso di suoni di foresta e voci indigene registrate in Amazzonia.

I biglietti dei singoli concerti sono disponibili sui circuiti TicketOne www.ticketone.it e Ciaotickets www.ciaotickets.com (online e punti vendita).

Info: 085 9047726 www.besteventi.it

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Premi Internazionali Flaiano di narrativa, scelti i finalisti della 49ma edizione

Daniele Mencarelli con “Sempre tornare” (Mondadori), Antonio Pascale con “La foglia di fico. Storie di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.