I regali natalizi di Airc danno nuova forza alla ricerca sui tumori pediatrici

Tornano i prodotti solidali di Fondazione AIRC per chi vuole sostenere concretamente la ricerca sui tumori pediatrici anche a Natale, un gesto che assume ancora maggiore importanza quest’anno in cui la pandemia di Covid-19 ha influito sui progressi della ricerca oncologica, rallentando l’attività nei laboratori e il trasferimento dei risultati ai pazienti, e ha penalizzato la raccolta di nuovi fondi da destinare al lavoro dei ricercatori.

In Italia ogni anno il cancro colpisce circa 1.400 bambini fino ai 14 anni e 800 adolescenti tra i 15 e i 19 anni. Grazie all’impegno di medici e ricercatori, oggi circa l’82% dei bambini e l’86% degli adolescenti è in vita cinque anni dopo la diagnosi. Se negli anni Settanta 3 bambini su 10 sopravvivevano a una diagnosi di tumore, oggi 3 su 4 guariscono completamente*. Per alcuni tumori che colpiscono i bambini, spesso molto rari, mancano tuttavia terapie specifiche, messe a punto in base ai risultati di studi dedicati.

Nonostante le difficoltà di questi mesi, Fondazione AIRC conferma il suo impegno a sostegno dei progetti pluriennali in corso quest’anno: 39 progetti e 8 borse di studio specifici sui tumori pediatrici, con un investimento complessivo di oltre 5 milioni di euro, per sviluppare terapie sempre più efficaci, personalizzate e meno tossiche per i piccoli pazienti.

Per continuare a guardare con fiducia al futuro è necessario l’impegno di tutti!

Tris palline di Natale

Palline natalizie in edizione limitata per addobbare l’albero, per decorare la casa durante le festività o per arricchire i pacchetti natalizi. Disponibile in 3 versioni e colori.

Contributo minimo € 13,00 (+ spese di spedizione)

Olio extravergine di oliva 100% italiano

Una bottiglia da 250 ml di olio extravergine 100% italiano, estratto a freddo, dal gusto fruttato e leggero, inserito in una scatola regalo. L’olio extravergine d’oliva è ricco di acidi grassi monoinsaturi e di polifenoli, molecole ad azione antiossidante e protettiva.

Contributo minimo € 10,00 (+ spese di spedizione)

I Cioccolatini della Ricerca

Un regalo due volte buono: per l’eccellenza del cioccolato Lindt e per il sostegno che dà alla ricerca contro il cancro.

La scatola regalo contiene 200 gr di cioccolatini Lindt assortiti al cioccolato fondente (fondente 50%, fondente 72% e fondente cereali).

Contributo minimo € 10,00 (+ spese di spedizione)

Tazza mug in ceramica

Una mug in ceramica per accompagnare con un tè o una tisana calda le giornate invernali.

Contributo minimo € 10,00 (+ spese di spedizione)

Miele Biologico Italiano di Arancio

Un vasetto da 100 g di miele biologico di arancio italiano al 100%, raccolto in coltivazioni biologiche della Sicilia Orientale e Occidentale e degli altipiani Calabresi.

Contributo minimo € 6,00 (+ spese di spedizione)

Per maggiori informazioni sui tumori pediatrici: https://www.airc.it/cancro/informazioni-tumori/guida-ai-tumori-pediatrici

AIRC | Dal 1965 con coraggio, contro il cancro La Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro sostiene progetti scientifici innovativi grazie a una raccolta fondi trasparente e costante, diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole. Conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a oltre 5.000 ricercatori – 61% donne e 55% ‘under 40’ – le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente. In oltre 50 anni di impegno AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e cinquecento milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica (dati attualizzati e aggiornati al 1 gennaio 2020). Informazioni e approfondimenti su airc.it

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giochi. Osservatorio Luiss-Ipsos: 4 mln giocatori nel canale illegale

Nasce il progetto sul settore del Gioco, nell’ambito dell’Osservatorio sui mercati regolati, realizzato in collaborazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *