A Pineto il “Chip dog day” contro il randagismo

A Pineto arriva “Chip dog Day”: un’iniziativa su due giornate, entrambe dedicate alla microchipattura gratuita dei cani per contrastare il fenomeno del randagismo. Ad organizzarle, per sabato 10 e sabato 28 dicembre, l’associazione Anta Onlus con la collaborazione del Comune di Pineto, dell’associazione Universe Dog e dell’Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise. “Con il contributo di ‘Aiutiamo chi aiuta’ abbiamo voluto dare una mano ad Anta Onlus, che da anni si occupa del contrasto al randagismo sul nostro territorio – ha commentato l’assessore all’ambiente del Comune di Pineto Laura Traini – e ringraziamo l’associazione per aver scelto di usare il nostro contributo per questa bella iniziativa”.

Nel corso delle due giornate i cani potranno essere microchippati gratuitamente: sabato dieci dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 di fronte al Municipio di Pineto e sabato 28  dalle ore 9 alle 13 in Piazza S. Silvestro a Mutignano e dalle 14 alle 16 a Scerne in piazza Don Silvio. Per consentire l’applicazione del microchip all’animale sara’ necessario portare con se’ un documento di identita’ del proprietario del cane oltre al libretto sanitario del fedele amico a quattro zampe mentre ad effettuare la microchippatura saranno i veterinari che aderiscono all’iniziativa. Al termine del Chip Dog Day, partiranno i controlli per verificare l’effettivo rispetto della legge sul microchip canino sul territorio di Pineto. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Confindustria e Associazione Vastese della Stampa insieme per la valorizzazione del territorio

Confindustria Abruzzo Medio Adriatico e Associazione Vastese della Stampa hanno rinforzato la loro collaborazione istituzionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *