Navelli fa il pieno di turisti e si appresta a mettere in atto gli eventi clou dell’estate 2022.

Attività turistiche a pieno regime a Navelli e nella frazione di Civitaretenga e l’estate si appresta ad entrare nel vivo. Una stagione da incorniciare, dunque, per il capoluogo dell’omonima piana che forte anche dell’onda lunga dell’ottima pubblicità ricevuta dalla partecipazione all’ultima edizione della manifestazione televisiva il Borgo più Bello d’Italia, dove è arrivato quarto, e dall’ottimo calendario messo in piedi per la stagione estiva 2022. “Siamo soddisfatti perché registriamo un ottimo flusso di turisti in tutte le nostre iniziative, ma abbiamo intenzione di fare ancora meglio”, ha detto il sindaco Paolo Federico, “ci sono stati una serie di eventi che hanno davvero richiamato l’attenzione di migliaia di persone che ci hanno onorato con la loro presenza e credo abbiano potuto passare degli ottimi soggiorni nel nostro territorio, ora però, ci apprestiamo ad entrare nel vivo delle attività messe nel cartellone estivo che ci accompagnerà per il resto dell’estate”. Da segnare assolutamente sul taccuino delle cose da fare, il ritorno della sagra dei ceci e dello zafferano che si riattiva dopo due anni di stop a causa della pandemia. Appuntamento con il gusto, dunque, nella piazza di San Pelino a Navelli per sabato 20 agosto dalle 17 e domenica 21 alle 10. La due giorni sarà accompagnata dalla XIII mostra dell’artigianato e della creatività. Domenica 21 agosto alle 17, inoltre, si terrà il 40esimo Palio degli asini con tutta la sua carica storica e di tradizione. Tantissime le attività messe in programma tra le quali ricordiamo: sabato 13 agosto alle ore 18.30 nel cortile di palazzo Santucci si esibiranno i Solisti Aquilani in una serata dedicata anche alla degustazione di prodotti tipici. Domenica 14 alle ore 21 in piazza San Pelino esibizione dell’orchestra Popolare Italia di Ambrogio Sparagna in Taranta d’Amore con la partecipazione straordinaria di Beppe Servillo. Sempre in piazza san Pelino ma alle 21 si terrà il concerto della tribute band Anima Nomade. Il 16 alle 21 in piazza Garibaldi nella frazione di Civitaretenga concerto dei Sax Acustic Trio con Diego Del Vecchio, Paolo DI Cesare e Francesco Dimotta. Mercoledì 17 agosto alle 21 nella sala polifunzionale proiezione del documentario su Celestino V: “Siate pronti. Le chiavi di Papa Celestino V”. Giovedì 18 agosto alle 21 nel convento di Sant’Antonio a Civitaretenga il critico cinematografico Piercesare Stagni guiderà gli spettatori nella Grande avventura del cinema in Abruzzo. Domenica 21 alle ore 16 a Madonna dell’Arco di Civitaretenga passaggio della fiaccola della perdonanza di Celestino V. Mercoledì 24 alle 21 concerto scenico Gocce di Perdono uniscono il mondo a cura del Concertus Serafino Aquilano. Il 26 agosto alle 17 spazio per gli amanti del trekking con la fondazione Silvio Salvatore Sarra che vi accompagnerà alla scoperta del tratturo. Tutti gli eventi sono stati organizzati grazie ad una stretta collaborazione tra la pro loco di Navelli, la fondazione Silvio Salvatore Sarra, Consorzio per la tutela dello zafferano dell’Aquila Dop, l’amministrazione comunale e le associazioni i Borghi Più Belli d’Italia e Borghi del Respiro.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Viola gli arresti domiciliari, 32enne in carcere

Un 32enne dell’Est Europa, residente a Francavilla al Mare, è stato arrestato dai carabinieri che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.