Aggredita dal fidanzato dopo essersi negata, l’uomo viene arrestato

Avrebbe preteso di avere rapporti sessuali con la fidanzata e al suo rifiuto l’avrebbe aggredita. La vicenda si è conclusa con l’arresto di un 28enne senegalese. L’uomo, ubriaco, voleva a tutti i costi fare sesso ma, date le condizioni in cui versava, lei si è rifiutata.  E così botte. E’ successo a Francavilla al Mare e quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato la donna dolorante e in stato di shock. Il giovane, ancora sotto l’effetto dell’alcol, si è scagliato pure contro i militari che, secondo lui, avrebbero dovuto difenderlo e non procedere nei suoi confronti. Il giovane, che ha tentato poi di attaccare i sanitari del 118, chiamati per medicare la convivente, alla fine è stato portato in caserma e il sostituto procuratore di Chieti, Giancarlo Ciani, ne ha disposto l’immediato arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Inchiesta Asl Pescara, il DG precisa sul contratto firmato dalla Coop

Il direttore generale della Asl Vincenzo Ciamponi in una nota ha voluto sottolineare che in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *