Atessa, arrestato per stalking all’ex moglie

E’ accusato di stalking nei confronti della ex moglie per questo un uomo di 42 anni, di Atessa, è stato posto agli arresti domiciliari. Provvedimento eseguito dai carabinieri di Atessa su disposizione della magistratura di Lanciano. Per l’indagato si tratta dell’ennesimo provvedimento restrittivo. E’ infatti una misura di aggravamento del divieto di avvicinamento alla vittima, seguita nei luoghi da lei abitualmente frequentati e perseguitata in ogni modo e offesa sui social. L’uomo, a giugno, avrebbe persino causato un incidente stradale, tamponando l’auto della donna, da cui è separato consensualmente, per procurarle lesioni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, daspo Willy per due anni per un giovane

Un giovane e’ stato raggiunto dal divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.