Autostrade, prove di carico per il viadotto di Popoli

Inizieranno questa settimana delle prove di carico, disposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sul viadotto Popoli, sull’autostrada A25. Le prove, nello specifico, verranno effettuato da mercoledi’ 22 maggio a venerdi’ 24 sulla carreggiata est in direzione Pescara. Nella seconda settimana di giugno verranno effettuate anche sulla carreggiata ovest in direzione Roma. A differenza delle precedenti prove di cariche svolte su altri viadotti delle autostrade A24-A25, in questo caso si tratta di verifiche che non riguardano la sicurezza del viadotto esistente, bensi’ prove che consentono di controllare l’efficacia del progetto dei lavori di adeguamento, finanziato con parte dei 192 milioni di euro stanziati col decreto Genova, e messo a punto dal concessionario. Le prove, che riguardano l’impalcato del ponte, si rendono necessarie perche’ il progetto esecutivo presentato da Strada dei Parchi per la messa in sicurezza e l’adeguamento sismico del viadotto Popoli e’ stato approvato dal Comitato tecnico amministrativo con cinque prescrizioni: su dissipatori sismici, impalcato, prezzi da applicare, fondazioni, cedimenti differenziali e opere provvisionali. L’Ufficio Ispettivo Territoriale del Mit, coordinandosi con l’attivita’ scientifica dell’Universita’ di Roma La Sapienza, deve accertare, prima dell’inizio dei lavori sul viadotto, l’avvenuto adempimento di tutte le cinque prescrizioni. Le prove di carico che inizieranno mercoledi’ serviranno dunque proprio per verificare, per quanto riguarda l’impalcato del viadotto, l’efficacia del progetto del concessionario per la messa in sicurezza del Popoli. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, arrestato 19enne per rapine di telefoni a minorenni

La Polizia di Pescara avrebbe individuato l’autore di alcune rapine commesse in citta’ negli ultimi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *