Avezzano, due arresti per la rapina in via XX settembre

I carabinieri di Avezzano hanno arrestato 2 persone, un 43enne e un 24enne, entrambi magrebini, con l’accusa di rapina ai danni di un connazionale 22enne. Su via XX settembre, i militari hanno bloccato i due che cercavano di fuggire dopo aver sottratto, con violenza, 100 euro al ragazzo, rimasto inerme e stordito dopo l’aggressione. I fermati, indicati e riconosciuti dalla vittima, sono stati arrestati nella flagranza di reato. I soldi sono stati restituiti al giovane. I 2 sono stati trasferiti in carcere.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Droga negli slip, arrestato al casello dell’autostrada A25

I carabinieri hanno arrestato nei pressi dello svincolo autostradale della A/25 un 30enne avezzanese trovato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *