Bicincittà, 600 persone hanno partecipato alla manifestazione cicloturistica a Pescara

Oltre 600 persone hanno partecipato a Pescara alla XXXVI edizione della manifestazione cicloturistica nazionale “Bicincittà 2022, indetta dalla UISP Abruzzo-Molise e dall’Amministrazione Comunale. L’evento (tornato dopo due anni di stop per la pandemia) e’ stato patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Sociali e dello sport e Comune di Pescara, si e’ svolto in contemporanea in oltre 100 citta’ italiane ed e’ stato rivolto a tutti gli appassionati di bici ed in modo particolare ai ragazzi e alle loro famiglie per trascorrere un giorno all’insegna di “strade sicure e aria pulita” per ribadire il diritto di tutti, di bambini e adulti, di poter pedalare in sicurezza e autonomia. Prima del via premiati gli studenti dei Comprensivi 4, 6 e 2 che si sono aggiudicati il concorso “Ambiente e Mobilita’ Sostenibile” indetto in collaborazione con il Comune di Pescara. I fondi raccolti (iscrizione a offerta) 1100 euro sono stati consegnati al Comitato locale della Croce Rossa per l’acquisto di beni di prima necessita’ e medicinali per la popolazione dell’Ucraina. A Pescara, il ritrovo e’ stato in Piazza della Rinascita dove il via e’ stato dato dal sindaco Carlo Masci, dal vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione Gianni Santilli e dall’assessore allo Sport Patrizia Martelli.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli a Montesilvano, 7 patenti ritirate

Ben 7 sono state le patenti ritirate durante i controlli a Montesilvano ad altrettanti conducenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *