Carabinieri sventano il furto di rame nel parco eolico di Fraine, nel Chietino

E’ stato sventato il furto di sei quintali di rame nel parco eolico di Fraine, di proprietà della Edison Spa. Dopo l’allarme lanciato da un dipendente, sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Atessa che si sono accorti che erano stati forzati gli ingressi di quattro impianti, esattamente quelli che erano andati in allarme e che si erano bloccati, e dai quali era già stato estratto 600 chilogrammi di rame. Le matasse erano state poi accatastate esternamente alle pale, pronte per essere trasportate in un secondo momento. L’intervento delle forze dell’ordine ha scompigliato il piano delinquenziale, costringendo i ladri a fuggire rapidamente, con il bottino rimasto sul posto

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Uxoricida si suicida in carcere a Teramo

Si è tolto la vita in carcere a Teramo Giuseppe Santoleri, condannato in concorso con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *