Chieti, cade mentre taglia i rami di un pioppo e muore

Un uomo di 70 anni, Giuseppe Pardi, e’ morto poco prima delle 14 dopo essere caduto ed avere battuto la testa mentre stava tagliando i grossi rami di un pioppo. L’incidente si e’ verificato lungo una strada che attraversa la campagna nel territorio comunale di Chieti in una zona distante poche centinaia di metri dallo stadio. Il 70enne, che abita lì vicino, era con un uomo e si trovava su una scala quando, forse perche’ ha perso l’equilibrio, e’ caduto da un’altezza di circa quattro metri ed ha battuto la testa su un grosso ramo che era a a terra. E’ stata la persona che che era con lui a prestargli i primi soccorsi e dare l’allarme richiamando l’attenzione di alcuni vicini: sul posto e’ arrivato un equipaggio del 118 con l’ambulanza ma per Pardi non c’era piu’ niente da fare.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Agenas, terapie intensive al 4% di occupazione

Continua a calare ancora l’occupazione dei letti d’ospedale da parte dei malati di Covid in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *