Chieti, giovane si schianta con l’auto e muore all’ingresso del cimitero di S. Anna

Un ragazzo di 25 anni, Carlo Amicone, residente a Miglianico e’ morto in un incidente stradale avvenuto, intorno alle 5 a Chieti. Stando a una prima ricostruzione, il giovane era alla guida della sua auto Audi A4 quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo a forte velocita’ contro il muro di uno dei due edifici che si trovano all’ingresso del cimitero monumentale e che negli anni scorsi faceva parte della adiacente chiesa di S. Anna che oggi è chiuso. Sull’asfalto non sono state trovate tracce di frenata. L’auto, che procedeva verso via Janni proveniente da via Valignani, con molta probabilità procedeva a velocità sostenuta. Il giovane è morto poco dopo l’impattoSul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118, ma per il 25enne non c’e’ stato nulla da fare.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Autodemolitore abusivo scoperto dalla Polizia stradale di Pescara

La Polizia stradale di Pescara ha sequestrato una vasta area destinata alle operazioni di raccolta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *