Dopo la lite col conoscente lo investe con l’auto, arrestato

Dopo una violenta discussione con un conoscente si era messo alla guida della sua auto e lo aveva investito volontariamente, per poi darsi alla fuga. Protagonista dell’episodio, avvenuto nei giorni scorsi a Montesilvano, sul lungomare, e’ un giovane di 27 anni, arrestato oggi dai Carabinieri con l’accusa di lesioni gravissime. La lite era scoppiata per futili motivi. La vittima aveva riportato lesioni giudicate guaribili in 45 giorni. Il 27enne era stato rintracciato e denunciato poco dopo dai Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, che lo avevano sottoposto a perquisizione, sequestrando anche una mazza da baseball utilizzata per minacciare il conoscente.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Guardia Costiera di Giulianova, pescatore abusivo scoperto con reti da posta

Usava una piccola barca come vera e propria unità da pesca con tanto di reti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *