Guida in stato di ebbrezza, 6 patenti ritirate a Pescara

La polizia ha ritirato 6 patenti di guida a Pescara perché i conducenti sono risultati positivi alla prova dell’etilometro e alcuni alla prova con il drug test. Nel corso dei controlli notturni un giovane pescarese sottoposto alla prova dell’etilometro è risultato con un tasso alcolico di 0.98 g/l, oltre il limite consentito. Sottoposto al successivo drug test è risultato altresì positivo alle sostanze stupefacenti e in particolar modo alla cocaina. Aveva invece un tasso di ben 1.35 g/l, ben oltre il doppio rispetto al limite consentito, una ragazza successivamente controllata. Tra i sanzionati anche una quarantenne che guidava nonostante gli fosse stata sospesa la patente di guida perché già risultata positiva all’etilometro e per la signora scatterà la revoca della patente. Inoltre, intorno alle ore 4.30 è stata intimato l’alt a una minicar con a bordo una minorenne che, sottoposta alla prova dell’etilometro, è risultata positiva con un tasso pari a 0.40 g/l, per i neopatentati e per i minori di anni 21 la tolleranza è zero.

immagine di repertorio

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Tassi usurai fino al 450 per cento, due condanne in Appello a L’Aquila

 Tre anni di reclusione per un 55 enne e due anni per un 46enne, entrambi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *