Maltempo, allerta rossa e arancione in parte dell’Abruzzo

‘Criticità elevata – allerta rossa’ per rischio idraulico diffuso per il bacino Alto del Sangro; ‘criticità moderata – allerta arancione’ per rischio idraulico diffuso nel bacino della Marsica e per rischio idrogeologico localizzato nel bacino dell’Aterno; ‘criticità ordinaria – allerta gialla’ in tutto il resto della regione. E’ quanto prevede, per domani, il bollettino di criticità diramato oggi dal Centro funzionale d’Abruzzo della Protezione civile “sulla base delle previsioni sinottiche e delle valutazioni meteo, tenuto conto che nelle ultime 24 ore sull’Abruzzo sono state registrate precipitazioni deboli non rilevanti e tenuto conto dello stato di saturazione dei suoli”. La zona più a rischio è quindi quella del bacino Alto del Sangro, a cavallo tra le province di Chieti e L’Aquila. La ‘criticità elevata – allerta rossa’ sta ad indicare il rischio di “frane; ruscellamenti; piene fluviali con estesi fenomeni di inondazione anche di aree distanti dal fiume; fenomeni di tracimazione; occlusioni, parziali o totali, delle luci dei ponti dei corsi d’acqua maggiori”. In sintesi, “grave pericolo per la sicurezza delle persone con possibili perdite di vite umane”. L’avviso di criticità riguarda l’intera giornata di martedì. La Protezione Civile, nelle zone interessate, raccomanda di “attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi, anche attraverso il presidio territoriale e a mantenere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, con particolare riferimento all’informazione della popolazione potenzialmente a rischio; mettere in atto le attività necessarie alla mitigazione del rischio (ad es. controllo dei sottopassi soggetti ad allagamento, verifica della pulizia delle caditoie); prestare particolare attenzione a sottopassaggi pedonali e veicolari nonché ad altro manufatto tendente a rapido allagamento”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scoperta frode sui fondi europei nel Teramano

La Guardia di Finanza di Giulianova ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *