L’Aquila, principio d’incendio all’ospedale San Salvatore

 “Il principio d’incendio è stato immediatamente spento, è scattato subito il protocollo operativo e non si registrano disservizi né conseguenze sui pazienti né danni alle cose”. Lo ha dichiarato Stefano Filauri, responsabile del sevizio di prevenzione Asl1, in merito alla fuoriuscita di fumo da un quadro elettrico, avvenuto nell’edificio Delta 7 dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

“Il fatto si è verificato attorno alle 6”, afferma Filauri, “al livello -1 dell’edificio, un locale tecnico nel seminterrato, dove non si svolgono attività sanitarie e che quindi non ospita pazienti”. “Sul posto si è portata la squadra antincendio di operatori Asl insieme a un nostro medico ,in possesso di apposita formazione, che ha provveduto a spegnere l’incendio”, ha aggiunto, “successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco e altre forze dell’ordine che hanno messo in sicurezza l’ambiente”. “I fumi sprigionatisi nel seminterrato hanno interessato i bagni dei locali sovrastanti e per questo, solo in via cautelativa e prudenziale, si è provveduto a spostare alcuni degenti all’interno dei reparti interessati”, ha concluso.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Vendeva cocaina nel suo bar, arrestato il titolare del locale a Teramo

I carabinieri di Teramo hanno arrestato il titolare di un bar che nel suo locale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *