Pescara, figlia picchia la madre con un bastone e viene arrestata

Una 23enne di Pescara è stata arrestata per tentata estorsione, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia perché avrebbe picchiato la madre con un bastone per ottenere dei soldi, minacciando di morte la donna e prendendo a calci anche il cane. La giovane è stata denunciata anche per maltrattamento di animali.

La polizia è intervenuta nel quartiere Madonna del Fuoco a Pescara dopo la segnalazione di una vicina di casa. La madre è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale di Pescara: sono 7 i giorni di prognosi per le percosse inferte dalla figlia.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il mare di Fossacesia gode sempre di ottima salute, qualità eccellente

L’Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente (ARTA) ha reso noto gli ultimi risultati del monitoraggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.