Quattro escursionisti statunitensi rischiano l’ipotermia nelle Gole di Celano

Quattro escursionisti statunitensi dispersi ieri sul sentiero nei pressi delle Gole di Celano sono stati recuperati dal Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese avevano infatti gia’ un principio di ipotermia. Ieri pomeriggio, malgrado le proibitive condizioni climatiche, i quattro hanno raggiunto le Gole di Celano. Quando erano pero’ nelle vicinanze di Fonte degli Innamorati, a quota 1.300 metri circa, hanno perso il sentiero e hanno cominciato a vagare tra i boschi, sperando di riuscire a ritrovare la via per il ritorno. Con l’arrivo della sera, verso le 19.30, i quattro, spaventati e infreddoliti hanno allertato i soccorsi, che si sono messi sulle loro tracce. Sono stati localizzati e soccorsi dalle squadre abruzzesi del Soccorso Alpino e Speleologico.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il mare di Fossacesia gode sempre di ottima salute, qualità eccellente

L’Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente (ARTA) ha reso noto gli ultimi risultati del monitoraggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.