Roccamorice. L’appello del sindaco D’Ascanio: Basta populismi. Siamo in prima linea, i sindaci vanno vaccinati. L’Anci intervenga subito

“I Sindaci devono essere vaccinati, subito, adesso, in barba a tutti i populismi scemi e all’antipolitica da strapazzo, alle campagne moralizzatrici da salotto. I Sindaci sono autorità di Protezione civile e di Sanità locale, ma davvero, organizzano screening, sedi vaccinali, sopralluoghi per il protrarsi dei servizi essenziali. L’Anci balbetta nel timore di cadere nello scandalo dei favori. Dica una parola chiara l’Anci Abruzzo se ancora in grado di esercitare una funzione di rappresentanza istituzionale!”, lo afferma Alessandro D’Ascanio, sindaco di Roccamorice, in provincia di Pescara.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Perdonanza Celestiniana 2022, presentato il programma degli eventi

Una ‘Perdonanza Celestiniana’ straordinaria, nella quale per la prima volta la Porta Santa all’Aquila sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.