Sono 30 mila le persone vaccinate finora in provincia di Chieti

Sono 30 mila le persone vaccinate finora in provincia di Chieti di cui 8.500 anche con la seconda dose fra personale sanitario, operatori e ospiti di istituti per anziani e over 80, ai quali e’ stato aggiunto il mondo della scuola, con 3.200 vaccinati, meta’ della popolazione target, con copertura massiccia dei comuni in ‘zona rossa’. Per gli over 80, invece, i vaccini sono pochi: le dosi di Pfizer e Moderna sono insufficienti, al momento sono state somministrate a 5.300 anziani, a fronte dei 20.215 che ne hanno fatto richiesta sulla piattaforma della Regione Abruzzo.  Priorita’ ai Comuni con maggior numero di contagi: Lanciano, Chieti, San Giovanni Teatino, Francavilla al Mare, Ripa Teatina, Bucchianico, Miglianico, Torrevecchia Teatina e Ortona, tutti in zona rossa, seguiti da Roccamontepiano, Altino, Frisa, Montazzoli, Orsogna, Torino di Sangro, Castel Frentano, Casalincontrada e Mozzagrogna. Quasi scontato l’ingresso in zona rossa di Montazzoli: i contagiati sono 30, identificati con tornate di tamponi molecolari eseguiti sul posto da e’quipe del 118.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Green Pass, controlli rafforzati in Abruzzo nel fine settimana

In Abruzzo saranno rafforzati gia’ da questo fine settimana i controlli che poi diverranno serrati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *