Terremoto di magnitudo 4.1 nelle Marche, scossa avvertita anche in Abruzzo

Un sisma di magnitudo 4.1 è stato registrato alle 13:18 dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) a poca distanza dalla costa delle Marche, con epicentro tra Fermo e San Benedetto del Tronto, a una profondità di 22 chilometri sotto il mare. Nella regione la scossa è stata avvertita dalla popolazione (numerose segnalazioni sui social media). La terra ha tremato anche in Abruzzo. A una prima ricognizione della Protezione civile non vengono riscontrati danni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Eseguita l’autopsia sul corpo trovato nell’acquapark di Montesilvano, la morte dell’uomo non è di origine violenta

Il corpo in avanzato stato di decomposizione trovato lunedi’ scorso nell’Acquadisco Splash di Montesilvano appartiene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *